300

<English version here>

Se prima ero da sola a ballare l’alligalli, adesso siamo in 300 a ballare l’alligalli.

Grazie a chi mi segue sin dai primi post, e a chi ha appena deciso di iscriversi.
Grazie a chi trova il tempo di lasciare un commento, di scambiare pareri sui libri, di scrivere una battuta, una riflessione, una esclamazione.
Grazie a chi apprezza le mie foto e i miei traballanti resoconti di viaggio.

Grazie a tutti. 300, 301, 302, 303 e via così.

The blog just recently reached 300 followers and I couldn’t be happier about it.
So, I just wanted to say THANK YOU!

Thanks to those who have been following me for a long time, and to those who just joined me in this experience.
Thanks to those who find the time to comment my posts, like my pictures and my unlikely thoughts about this crazy, crazy life.

Thanks to each and everyone of you. 300, 301, 302, 303 and counting.

Annunci

Il weekend perfetto

Uscire prima dal lavoro: check

Non beccare traffico in autostrada: check

Godersi quasi due giorni pieni di mare in ottima compagnia: check

Mangiare una buona dose di pesce: check

Esultare per la vittoria di Paltrinieri nei 1500m stile libero: check

Guardare le prime due puntate della settima stagione di Game of Thrones: check

E ora ditemi, dove si mette la firma per fare in modo che tutti i weekend siano così?!!