L’arte di arrangiarsi

Da adulti, ci piace pensare che ci siano individui molto saggi che si occupano del pianeta e di noi.
Sarebbe ingenuo pensare che le persone che lavorano in agenzie governative che si devono occupare delle nostre esigenze abbiano un atteggiamento altruistico nei nostri confronti. Si occupano dei loro imperativi biologici e delle loro personali esigenze. Riusciamo a ottenere attenzione solo quando le loro e le nostre esigenze si sovrappongono. Nessuno si prende cura dei nostri interessi specifici. Dobbiamo far conto su noi stessi, come sempre.
[…] Non ci sono saggi seduti lassù a contemplare il mondo dall’osservatorio privilegiato dei loro ultimi venti anni di vita, assicurandosi che la cultura da loro accumulata venga utilizzata. Dobbiamo farcela contando solo sulla nostra intelligenza.

Ballando nudi nel campo della menteKary Mullis

Cinico e drastico così com’è, questo breve estratto rappresenta come mi sento al momento nei confronti delle nostre istituzioni e la delusione che sto provando, giorno dopo giorno, nel corso di questa sfiancante campagna sul referendum costituzionale. Il 4 dicembre non arriverà mai abbastanza in fretta.

bluepillredpill

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...