Ispace Ligth Challenge

Ok, non sono molto pratica di questo tipo di post, ma ho deciso di rispondere perché il fatto che Martina mi abbia taggato nella pagina “Chi sono io?” mi ha fatto capire che di me in effetti non è che sai molto, anche se magari mi leggi spesso.

La challenge funziona così:
ispace-ligth-challenge– Citare Ispace Ligth, il blog che ha creato la challenge, e inserire il relativo logo;
– Scrivere 2 curiosità: una personale e l’altra generica;
– Scrivere 2 ricorrenze: una personale e l’altra generica;
– Rispondere alle 15 domande;
– Nominare 10 blog (e questa è l’unica cosa che non faccio. Come sempre, se partecipate lasciate il link al vostro post nei commenti così posso sbirciare ;))

E ora, via!!

CURIOSITÀ
Personale: posso incrociare gli occhi senza mettere nulla davanti al naso nè guardare in basso;
Generica: Nel 1994, un biologo (che evidentemente non aveva molto da fare) ha citato la Disney in tribunale per diffamazione. Perché? Nel Re Leone, le iene vengono rappresentate come animali cattivi…

RICORRENZA
Personale: 15 novembre, la mia prima laurea
Generica: il 6 luglio si celebra la giornata mondiale del bacio (più baci, meno di tutto il resto)

DOMANDE
Nome? Francesca
Soprannome? Fra, Frafri,  Frency (dagli amici di più lunga data, non chiamatemi così!)
Sei impegnata sentimentalmente? Yep!
Hai mai assaggiato crocchette per cani? No, direi di no.
Qual’è il locale che frequenti più spesso? A dire il vero girovago, le birrerie sono una delle mie mete predilette.
Cosa toglieresti dall’ultimo anno della tua vita? L’insicurezza, accidenti a lei!
Perchè hai aperto un blog? Ah, questa è facile.
3 aggettivi per definirti: Curiosa, solare, determinata (almeno, così dicono).
La parolaccia che usi di più? Cazzo, senza dubbio.
Se sei è tradito, perdoni? Che io sappia, non è mai capitato perciò non saprei dire come reagirei. Credo non ce la farei, ma nella vita ho imparato a mai dire MAI.
Il tuo più grande sogno erotico? Va bene qualche informazione in più su di me, ma bisognerà pur lasciare un alone di mistero…
Le 3 prime parole che ti vengono in mente ora? Gesso, cacciavite, luna.
Hai un sogno nel cassetto? Non ho cassetti abbastanza per tutti i miei sogni…
Cosa pensi di Ispace Ligth? Non lo conoscevo, ma lo sto spulciando tutto 😉
Se ti dico Pinguino, cosa pensi? Ai cartoni di Batman anni ’90

Annunci

2 pensieri su “Ispace Ligth Challenge

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...